PuntoGiovane

Commenti ai vangeli

Mc 6. 53-56

clicca qui per ascoltare il vangelo o leggere altri commenti

clicca qui per ascoltare il vangelo o leggere altri commenti

In questa parte del vangelo la parte che mi colpisce è come subito Gesù viene riconosciuto.
Torna dal viaggio, era partito per appartarsi a pregare ma subito è ritornato tra la gente, perché la sua vita è lì, tra i malati, i peccatori, i dispersi, tra le pecore senza un pastore.
Ritorna quindi dal viaggio in barca e subito viene riconosciuto, magari qualcuno ancora non aveva visto il suo viso, ma la sua presenza, essenza, fama era inconfondibile.
Adesso come allora si compie tutti i giorni questo incontro, si riconosce la Sua  presenza nella vita, la riconosce sia la comunità Cristiana che lo ama e sia chi non lo ha mai conosciuto.
Preghiamo infatti proprio per questi ultimi, questi nostri fratelli che dispersi di cuore ricercano chi li guida ma che fanno fatica a seguire e spesso sono intimoriti nel farlo.

Emanuele

email

Lascia un commento